RIONE MADONNA DELLE STUOIE

COLORI RIONALI: rosso-blu
  • Facebook
  • Instagram - Grigio Cerchio

Il Rione si ispira convenzionalmente all'antico Borgo del Limite, o del Lumido, uno dei quattro borghi della Lugo rinascimentale.

Si può comunque affermare che, sin dal lontano 1737, a Stuoie esisteva una chiesina, a quei tempi dedicata alla Madonna della Misericordia ed eretta (dove già esisteva una celletta votiva), a cura della nobile Famiglia dei Rossi, antica casata di speziali-farmacisti che utilizzarono tale chiesa per diversi anni come sepolcreto privato di famiglia.


In seguito agli allagamenti cui detta zona era soggetta, vi crescevano canne palustri che venivano utilizzate per confezionare stuoie: per questo motivo anche l'immagine sacra venne poi denominata Madonna delle Stuoie.


Il borgo ha avuto un notevole sviluppo soltanto intorno agli anni '50, mentre prima esistevano nella zona soltanto poche sparute costruzioni rurali.

Nello stemma del Rione MADONNA DELLE STUOIE, in uno scudo partito, sono raffigurati una Madonna con Bambino e una testa di gallo.

Associazione Contesa Estense Città di Lugo - P.IVA 01308380391 - v. Passamonti 13, 48022 Lugo (RA)

  • Seguici su Facebook
  • Seguici su Instagram
  • Seguici su Twitter